Come denunciare una società di trading dopo una truffa

una società di trading

Essere truffati nel trading è una realtà ma vi sono alcuni modi che permettono di riconoscere in anticipo i truffatori. Vediamo anche come denunciare una società di trading dopo una truffa.

In tanti si chiedono se il Trading Online è una truffa. Approfondiamo l’argomento.

Il trading online è una truffa?

Il trading non è né illegale né pericoloso. Prima di investire una somma di denaro, anche se piccola, però è bene conoscere il proprio broker. Solo scegliendo delle piattaforme di trading affidabili e serie si possono ottenere dei guadagni discreti. 

Per molti investitori il trading online è diventato un vero e proprio lavoro, molto redditizio e vi sono anche alcune persone che hanno lasciato il proprio posto di lavoro per dedicarsi a tempo pieno a quest’attività.

Fare trading però non è semplice, come in tanti vogliono far credere. Per ottenere dei risultati vantaggiosi è necessario molto tempo e tanta pazienza. 

Come anticipato però non tutti broker sono seri , sono numerose, infatti, le persone che vengono truffate. 

Come funziona una truffa trading? 

Vediamo come si possono riconoscere le truffe nel trading. 

  • Truffe telefoniche

Molto spesso i truffatori fanno truffe telefoniche. Le vittime vengono contattate da un call center in giro per il mondo. 

  • Investimenti immediati

Al telefono , i truffatori invitano le vittime ad investire subito, anche piccole somme di denaro, in modo da fari scappare l’opportunità. L’operatore telefonico fornisce tutte le informazioni per effettuare il pagamento e le credenziali per accedere alla piattaforma. 

  • Investimenti sicuri e imperdibili

Chi non ha esperienza nel trading  non sa che come si può guadagnare si può anche perdere nel trading online. Quando gli operatori telefonici promettono guadagni sicuri e molto alti , spesso di tratta di una truffa. 

  • Complicazioni

La vittima effettua il versamento e la telefonata si conclude. Poche settimane dopo l’operatore telefona e informa la vittima dell’aumento del proprio capitale. Ed è proprio qui che il truffatore chiede alla vittima di investire altro denaro. 

Quando l’investitore decide di chiede il prelievo del proprio denaro il truffatore sparisce. In tal caso di deve procedere con una denuncia per truffa.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s